2 Replies to “2016 – Mels”

  1. a Marca says:

    Grazie delle belle foto e dei commenti che ci ricordano momenti preziosi. Françoise e Luca

  2. don Paolo says:

    Rivedere è un po’ rivivere. L’occhio attento di fotografi esperti sa poi cogliere aspetti che da soli non si erano notati. Arricchisce quindi la memoria. E la gratitudine di poter vivere ogni anno un’esperienza così riccha e bella. È la fede che ci apre alla bellezza dell’umanità a 360°: tutte le età presenti, amicizia, divertimento, canto, liturgia, natura, arte, storia, sforzo fisico, gusto… Tanta bellezza ti lascia dentro una commozione e una gratitudine profonda. Deo Gratias!
    E grazie a quanti si impegnano perché il prodigio di una esperienza così si rinnovi ogni anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.