Pellegrinaggio n. 29

L’acqua porta la vita alla gente. I monasteri portano la vita allo spirito. Lungo il Reno, corso d’acqua che attraversa la nostra nazione, sono fioriti nel Medioevo grandi monasteri. Disentis vicino alle sue sorgenti, Mehrerau dove il Reno va a baciare il lago di Costanza, Reichenau dove lo lascia dopo un lungo amplesso. Tutti luoghi già visitati gli scorsi anni. Ne mancava uno: Pfäfers, che si trova dove il Reno, dopo la veemente corsa iniziale, trova la tranquillità della pianura.

 774 visite

One Reply to “Da Coira a Mels per la Signorìa grigionese”

  1. Sandro says:

    L’anno prossimo sarà il trentesimo! Non mi sembra vero, eppure è così. E’ un fatto meraviglioso questa iniziativa di Momenti d’incontro della nostra parrocchia che ha saputo creare intensi legami di amicizia e grande cordialità fra i partecipanti. Arriveremo anche ai quaranta? Forza e avanti i giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.